Indennità di mora in caso di ritardo nei pagamenti.

In caso di ritardo nei pagamenti, oltre la scadenza fissata in fattura ed anche se il ritardo è dovuto al mancato ricevimento della stessa, l’utenza sarà ritenuta morosa e l’Utente sarà tenuto al pagamento:

· fino al decimo giorno, di un’indennità di mora pari al 3% dell’importo dovuto;

· dal decimo al ventesimo giorno, di un’indennità di mora pari al 5% dell’importo dovuto;

· oltre il ventesimo giorno, di un’indennità di mora pari al tasso ufficiale di sconto calcolata sull'importo dovuto.

Persistendo la morosità oltre il ventesimo giorno dalla data di scadenza della bolletta, la Società può sospendere l’erogazione sino a che il pagamento sia effettuato, con diritto di recupero dei crediti maturati.

L’Utente moroso non può pretendere risarcimento di danni derivanti dalla sospensione dell’erogazione.

In caso di ripristino dell’erogazione, l’Utente è tenuto a pagare, oltre alle somme di cui sopra, le ulteriori spese per la rimessa in servizio degli impianti e per le azioni svolte dalla Società a tutela dei propri diritti.

120 visualizzazioni

Siamo in

Via Matteotti, 56

89047 Roccella Jonica (RC) 

P.IVA: 01535470809

Telefono

0964866287

Fax

096484515

  • Facebook - Bianco Circle

© 2023 by

Advisor & co.

Proudly created with Wix.com